×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 481
Ott 04

Sabato 6 ottobre 2018 al Parco Basaglia di Gorizia verrà inaugurata l’opera MIND THE GAP di Christian Fogarolli. Seguirà la visita ad Agorè e Kinemax.

MIND THE GAP è un progetto pensato appositamente per Parco Basaglia, luogo dal quale, nel 1961, l’omonimo psichiatra italiano diede avvio alla sua rivoluzione terapeutica (e sociale).
Il titolo della mostra – un gioco di parole con i termini “mind” (mente) e “gap” (divario, differenza) – punta l’attenzione sulla diversità come valore culturale e impiega l’arte contemporanea per ripensare i preconcetti e sfatare i pregiudizi che ancora oggi affliggono il mondo della salute mentale.

Nel cinquantesimo anniversario della pubblicazione de L’istituzione negata (1968), MIND THE GAP propone una riflessione sull’archivio dell’Ospedale Psichiatrico Provinciale di Gorizia, recentemente riordinato, e sul messaggio fondamentale di Franco Basaglia: la fine dell’istituzione manicomiale come luogo di contenimento e reclusione, che esclude dalla società, e l’inizio dell’istituzione come centro di inclusione e apertura verso la società.

La mostra di Christian Fogarolli si compone di tre luoghi a Gorizia:
- Parco Basaglia
- cinema KINEMAX
- lo spazio dell’associazione culturale agorè.

Una prima opera site specific è stata realizzata dall’artista, ex novo, per Parco Basaglia e qui collocata poiché essa è basata su alcune ricerche condotte dall’artista nell’archivio di quello che è stato l’Ospedale Psichiatrico Provinciale di Gorizia.
Presso le altre due sedi – l’associazione culturale Agorè e Kinemax – sono invece presentati altri lavori dedicati ad altri luoghi di salute mentale e al tema della memoria._____________

VISITE GUIDATE ALLA MOSTRA
(ritrovo davanti al cancello di Parco Basaglia)

domenica 14, 21, 28 ottobre, ore 15:00
oppure a richiesta scrivendo ai contatti: www.projectmindthegap.it Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
Altreforme Udine 0432 227853
_________________________________________________________________

A cura di Giorgia Gastaldon

Organizzazione:
Altreforme, Udine
Azienda di Servizi Sanitari n. 2 Bassa Friulana Isontina

Con il supporto e il patrocinio di:
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia
Azienda di Servizi Sanitari n. 2 Bassa Friulana Isontina
Università degli Studi di Udine
Coop Alleanza 3.0
Galleria Mario Mazzoli, Berlino Galleria
Alberta Pane, Venezia e Parigi KB 1909
Studio Faganel, Gorizia
Kinemax, Gorizia
Agorè, Associazione di Promozione Sociale, Gorizia
Comune di Gorizia

Con il partenariato di:
Università degli Studi di Trieste, Dipartimento di Ingegneria e Architettura
Azienda Sanitaria Trentina, Distretto di Pergine Valsugana
AGI Verona
The Blank contemporary Art, Bergamo
Museum Dr. Guislain, Gand
ISIS D’Annunzio Liceo Artistico Max Fabiani di Gorizia
Liceo Classico Dante Alighieri di Gorizia

uno speciale ringraziamento va a
La Collina Cooperativa Sociale

Progetto grafico
Pierluigi Buttò

Sito web
Remigio Guadagnini

Ott 03

L’ERPAC – Servizio Musei e Archivi Storici propone un ricco calendario di eventi musicali dal titolo “Un aperitivo classico a Palazzo Attems. Emozione e razionalità” a cura dell’Associazione Chamber Music Trieste. Ospitati nel Palazzo Attems Petzenstein di Gorizia, i concerti a ingresso libero, si concluderanno con un aperitivo in cui si potranno degustare i vini dell'Azienda Agricola Livio Felluga.


APPUNTAMENTI

Venerdì 5 ottobre ore 17.30

La Grande Guerra tra suoni e immagini

Duo Dino Sossai, violino - Michele Bolla, pianoforte

Musiche di E. A. Mario, I. Pizzetti, L. Janá?ek

Con proiezione di filmati originali dalla Cineteca del Friuli.

Domenica 7 ottobre ore 11.00

Duo DI BENEDETTO - MORMONE

Nicola Di Benedetto, violino - Stefania Mormone, pianoforte

Musiche di J. S. Bach (Sonata n.1 in sol minore per violino solo BWV 1001), C. Franck (Sonata in la maggiore per violino e pianoforte), M. Ravel (Tzigane – Rhapsodie de Concert).

Domenica 14 ottobre ore 11.00

Ivana Damjanov, pianoforte

Musiche di M. Ravel (Scarbo), C. Debussy (Clair de lune - Reflets dans l’eau), F. Liszt (Sonetto del Petrarca - Rapsodia ungherese n. 2).

Domenica 21 ottobre ore 11.00

QUARTETTO CHAGALL, quartetto d’archi (Paolo Skabar, violino - Matteo Ghione, violino - Jacopo Toso, viola - Ilsu Güresçi, violoncello)

Maria Bertos, clarinetto

Musiche di L. van Beethoven (Quartetto per archi in do minore op. 18 n. 4) e C. M. von Weber (Quintetto in si bemolle per clarinetto e archi op. 34).

GLi eventi sono organizzati da:
Associazione Chamber Music Trieste, Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, ERPAC – Ente Regionale per il Patrimonio Culturale della Regione Friuli Venezia Giulia. Servizio Musei e Archivi Storici.

Con il patrocinio del Comune di Gorizia. Con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia, Banca Mediolanum, Livio Felluga, Diego Deboni Ferletic – avvocati – studio associato, Pecar Piano Center.

Ott 01

Inaugurata il 26 settembre a Gorizia la mostra “Sogni di latta...e di cartone. Tabelle pubblicitarie italiane 1900-1950” visitabile a Palazzo Attems Petzenstein fino al 27 gennaio 2019. 
La rassegna di circa 400 tabelle pubblicitarie in latta e cartone dell’inedita collezione privata di Stefano Placidi, curata da Piero Delbello e Raffealla Sgubin, costruisce un perscorso che si snoda tra commercio e industria lungo i primi cinquant’anni del Novecento italiano. Raccoglie alcune delle più importanti firme del genere, da Marcello Dubovich a Mario Gros, da Nano Campeggi al fumettista Giovanni Scolari. 

I servizi di gestione della mostra, accoglienza del pubblico e biglietteria sono a cura della Cooperativa Sociale la Collina in ATI con Arteventi e Musaeus.

Visitabile da martedì e domenica, dalle 10.00 alle 18.00, chiuso il lunedì.
Organizzato da ERPAC - Musei Provinciali di Gorizia
Per ulteriori informazioni si rimanda al sito: https://musei.regione.fvg.it/index.php?page=it/mostre/mostre_future_ed_in_corso/sogni_di_latta_e_di_cartone/

Set 14

Proseguono i consueti incontri #abassavoce per la promozione della lettura in famiglia, organizzati dal progetto locale Nati per Leggere in collaborazione con il Comune di Trieste e varie realtà pubbliche e private:

LUNEDÌ 17, dalle 17.30 alle 18.30, al POSTO DELLE FRAGOLE (Via De Pastrovich 4, Parco di San Giovanni) le volontarie di Nati per Leggere terranno una conversazione sui benefici della lettura fin dal primo anno di vita, con esempi di lettura ai piccolissimi.
Incontro a INGRESSO LIBERO riservato a genitori in attesa e i neo genitori con bebé da 0 a 12 mesi, in collaborazione con i Distretti 3 e 4 dell’Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Trieste e la Cooperativa sociale onlus La Collina.

MARTEDÌ 18, dalle 17.00 alle 18.00, alla BIBLIOTECA COMUNALE QUARANTOTTI GAMBINI di via delle Lodole 7/a (San Giacomo), centro di riferimento per il progetto locale Nati per Leggere sul territorio della provincia di Trieste, appuntamento mensile con i libri di qualità e i consigli sulla lettura precoce per famiglie con bambini da 0 a 6 anni. INGRESSO LIBERO.
Entrambi gli eventi sono inseriti in Trieste Estate 2018, il calendario organizzato dal Comune a beneficio di chi resta in città e dei turisti che vi giungono in visita:
http://www.triestestate.it/
Per scaricare il calendario degli appuntamenti estivi Nati per Leggere:
http://natiperleggere.comune.trieste.it/incontriamoci-abassavoce-luglio-settembre-2018

Info:
Biblioteca comunale Quarantotti Gambini tel. 0400649556
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
http://www.bibliotecaquarantottigambini.it/
https://www.facebook.com/bibliotecaquarantottigambini/

Ago 16

Proseguono i consueti incontri #abassavoce, promossi dal progetto locale Nati per Leggere in collaborazione con il Comune di Trieste e varie realtà pubbliche e private.

Questo il calendario dettagliato dal 20 al 23 agosto 2018:

LUNEDÌ 20, dalle 17.30 alle 18.30, al Posto delle Fragole (Via De Pastrovich 4, Parco di San Giovanni) le volontarie di Nati per Leggere terranno una conversazione sui benefici della lettura fin dal primo anno di vita, con esempi di lettura ai piccolissimi.
Incontro a INGRESSO LIBERO riservato a genitori in attesa e i neo genitori con bebé da 0 a 12 mesi, in collaborazione con i Distretti 3 e 4 dell’Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Trieste e la Cooperativa sociale onlus La Collina.
Prossimo e ultimo appuntamento estivo: lunedì 17 settembre.

MERCOLEDÌ 22, dalle 17.00 alle 18.00, le volontarie di Nati per Leggere proporranno letture al BAGNO SAN ROCCO (Strada per Lazzaretto 2 – Muggia). L'ultimo appuntamento balneare della stagione nella cittadina istriana è confermato anche in caso di moderato maltempo ed è rivolto a famiglie con bambini da 2 a 6 anni.
INGRESSO LIBERO, A PAGAMENTO SOLO PER CHI DESIDERA FERMARSI PER LA BALNEAZIONE.

GIOVEDÌ 23, dalle 10.00 alle 11.00, al Gazebo lato donne del BAGNO MARINO LA LANTERNA / "PEDOCIN" (Molo Fratelli Bandiera 2) Nati per Leggere propone l'ultimo incontro in riva al mare con libri di qualità e consigli di lettura per famiglie con bambini dai 2 anni (confermato anche in caso di moderato maltempo).
INGRESSO LIBERO, A PAGAMENTO SOLO PER CHI DESIDERA FERMARSI PER LA BALNEAZIONE

Gli eventi che si svolgono a Trieste sono inseriti in Trieste Estate 2018, il calendario organizzato dal Comune a beneficio di chi resta in città e dei turisti che vi giungono in visita (http://www.triestestate.it/).

Per scaricare il calendario degli appuntamenti estivi Nati per Leggere:
http://natiperleggere.comune.trieste.it/incontriamoci-abassavoce-luglio-settembre-2018/

Info:
Biblioteca comunale Quarantotti Gambini tel. 0400649556
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
https://www.facebook.com/bibliotecaquarantottigambini

Pagina 4 di 24