Set 30

Dal 5 ottobre inizia la nuova stagione 2015-2016 del palinsesto di Radio Fragola. Tante le novità di quest'anno: gli speaker che si alternano ai microfoni della storica emittente sono 85, fra conferme e nuove entrate, tante le trasmissioni di informazione prodotte a Trieste, assieme ai consueti contenitori musicali.
Si parte il lunedì dalle 9.35 con Allontana Pugnitopo, trasmissione sportiva dedicata alla scena calcistica nazionale e locale insieme ad approfondimenti sul ciclismo, segue alle 14 Frastuoni, le nuove uscite scelte dalla redazione musicale, e dalle 17.35 i programmi di intrattenimento fino alle ore 00.30 ( Molto Bene, And The Lord said, Retorika, Mes Dem Kom). Dal martedì al venerdì alle 9.35 la mattina si apre con Ciano e Magenta, il programma della redazione, con uno sguardo particolare alla cronaca cittadina e agli eventi del territorio. Alle 13.35 Gita al Faro della Vittoria si occupa del femminile e di tutto quello che concerne questo mondo, alle 14.30 ricominciano i programmi di intrattenomento fino alle 00.30 (Sun is shining, Appartamento 84, Ku Ki Ka, Il Suono della Strada e Symphony of Steel).
Il mercoledì, dopo la consueta apertura di Ciano e Magenta, segue l'approfondimento degli eventi cittadini con City Lights alle 10.35, mentre alle 17.35 fino alle 00.30 iniziano i programmi di intrattenimento serale (Bama Lama Bama Loo, Retrospettiva Sixties, Love and Beauty, Mixtape e Closing Time).

Giovedì: come sempre il buongiorno a Trieste lo danno Ciano e Magenta, a seguire i programmi di intrattenimento pomeridiano e serale fino alle 00.30 (Divertiamoci seriamente, Tre civette sul comò, La Falisca, Bassment, Sadik Fashion e Evoluzione).
Il venerdì Ciano e Magenta lasciano la parola alle 10.35 a The English Hour, la trasmissione in inglese di Radio Fragola, a cui segue la programmazione pomeridiana e serale. (Jazz Report, Escuchame, I Signori del Venerdì, Essi Parlano).
Il sabato mattina si apre con due novità: Siamo tutti sulla stessa arca, trasmissione sugli animali condotta dal dott. Paronuzzi, alle ore 11 e Restiamo animali, trasmissione vegan antispecista, alle ore 11.30. Alle 13.35 il pomeriggio inizia con L'accademia della Cruska e a seguire con I Belli della Diretta, Concrete Jungle e Dica 33.
Durante la domenica grande spazio è lasciato alla rotazione curata dalla redazione musicale. Alle 18.35 Radio Fragola costruisce un ponte con il mondo arabo con Passaggio a Dubai, a cui segue la programmazione serale fino alle 23.45 (Silence is sexy e M.Z. on air).
Il palinsesto non è ultimato: tanti sono i progetti che stanno nascendo in collaborazione con associazioni e con istituzioni pubbliche che troveranno, a Radio Fragola, il loro luogo deputato.

Set 16

Venerdì 18 settembre inizia le quattordicesima edizione del Festival I Mille Occhi, Festival internazionale del cinema e delle arti che si terrà al Teatro Mieladi Triestefino al 23 settembre. sono numerosi e trasversali gli itinerari che andranno a incrociarsi nelle sei giornate di I Mille occhi, un festival che, dalle parole del suo direttore Sergio M. Germani, conferma la volontà di non accettare i limiti di quanto è già noto puntando a proporre un programma in cui il gusto della riscoperta s’intrecci con il piacere della visione, con il proposito di incoraggiare il suo pubblico a confrontarsi con il cinema di ogni tempo e luogo con libertà di sguardo e curiosità per il molto che ci è ancora sconosciuto. Anche l’edizione del 2015 sarà caratterizzata da proiezioni da mattina a notte, nonché da svariati ospiti – si terranno infatti incontri con registi, attori, critici e storici del cinema. «Purtroppo molti colgono nei Mille occhi un luogo unico per coltivare scoperte, “purtroppo” perché il festival teme più la solitudine che rischi di competizione», afferma Germani nella sua introduzione al catalogo.
Radio Fragola è media partner dell'iniziativa e dedicherà al festival alcuni spazi informativi con interviste e approfondimenti; lo speciale I Mille Occhi, a cura di Essi parlano, andrà in onda venerdì alle ore 12.35 sui 104.5-104.8 o in streaming suwww.radiofragola.com
Nel corso del festival sarà possibile acquistare il catalogo della mostra L'Europa in Guerra all'interno degli spazi espositivi del Teatro Miela. Per maggiori informazioni sul festival è possibile visitare il sito www.imilleocchi.com/

Set 14

Anche quest'anno Radio Fragola è il capofila del Raduno delle Radio della salute mentale, una tre giorni dove chi riconosce la radio come mezzo terapeutico si riunisce e condivide buone pratiche ed esperienze.
Il Raduno è uno degli eventi paralleli a Impazzire si può, il convegno che fa incontrare associazioni e persone con l’esperienza del disagio mentale dal 17 al 19 settembre al Parco di San Giovanni.
Radio Fragola sta organizzando il raduno, da un lato mettendo a disposizione gli studi per le riunioni di redazione delle varie radio, dall'altro coordinando una redazione allargata a tutti per la creazione e la messa in onda di una puntata condivisa da tutte le radio con i temi trattati da questa edizione del Forum.
E' dal 1984 che Radio Fragola si occupa di salute mentale con approfondimenti e con trasmissioni condotte direttamente da persone afferenti ai servizi, anche in collaborazioni con alcuni giovani specializzandi.
Il programma:
Giovedì 17 settembre ci incontriamo alle ore 16.30 presso il Parco Culturale di San Giovanni e ci ri/conosciamo.
Venerdì 18 discuteremo assieme e ci confronteremo per realizzare la puntata finale.
Sabato mattina, dalle ore 11.00, andremo in onda sulle frequenze di Radio Fragola con “La puntata delle radio”, una diretta tutti assieme!
Per informazioni sul raduno delle radio della salute mentale: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Giu 23

In questi giorni è iniziato What's up, un nuovo progetto radiofonico rivolto ai giovani adulti, afferenti ai Servizi di Salute Mentale, che hanno vissuto l'esperienza dell'esordio psicotico, ideato dalla collaborazione fra Radio Fragola e alcuni medici specializzandi dei Centri di Salute Mentale di Trieste.

La radio è un mezzo di integrazione che riesce a ridurre le barriere comunicative, incidendo positivamente sul ritiro sociale e l'impoverimento della rete amicale. Dal 9 giugno al 28 luglio, per un totale di 8 incontri, i ragazzi, insieme agli operatori dei Servizi Uoba e dei vari Centri di Salute Mentale, realizzeranno alcune puntate del format What's up, un contenitore dove raccontare la propria storia, approfondendo le tematiche sociali maggiormente sentite dalle nuove generazioni, e avendo, così, la possibilità di sensibilizzare anche gli adulti. All'interno del progetto, Radio Fragola, oltre a mettere a disposizione uno spazio nel palinsesto, insegnerà le tecniche di comunicazione e conduzione radiofonica ai partecipanti.

What's up permette ai ragazzi di sperimentarsi in attività relazionali, e quindi di farsi conoscere, anche in contesti diversi da quelli istituzionali, dando la possibilità di aggregarsi e di relazionarsi con i propri coetanei, che abbiano o meno avuto esperienze di disagio mentale. Ridurre le barriere comunicative, sperimentando e conoscendo nuove forme di espressione, attraverso la musica e le interviste dal vivo, sviluppa le capacità critiche e di dialogo attraverso il racconto.

 

Giu 16

Dopo la passata edizione cittadina, il Bioest torna al Parco di San Giovanni, con la fiera dei prodotti naturali e delle associazione naturaliste e di volontariato, che si svolgerà sabato 20 e domenica 21 giugno.
Quest'anno la fiera si arricchisce di una nuova iniziativa: ospiterà infatti l'INES (Incontro Nazionale della retee dell'Economia Sociale). Ogni anno questo incontro si svolge in una città diversa, e rappresenta non solo una vetrina di tutte le buone pratiche di economia solidale, ma anche un momento di discussione e un luogo di proposte.
Radio Fragola sarà media patner dell'evento e sarà possibile, non solo visitare gli studi dell'emittente, ma anche assistere alla diretta esterna dal glicine, che approfondirà le tematiche proposte e animerà la fiera dalle 9.30 fino alle 23.
Durante la manifestazione, il bar ristorante Il Posto delle Fragole sarà aperto con proposte enogastronomiche genuine e fresche. Vi apettiamo!

Informazioni:
www.bioest.org