C'era una volta a Muggia... #4

02 Dicembre 2019 Scritto da 

Torna anche questo Natale la grande mostra "C'era una volta a Muggia..." dedicata all'illustrazione per l'infanzia organizzata dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Muggia in collaborazione con la Fondazione Štepán Zavrel del Comune di Sàrmede.

Si parte dalla centralissima Sala Negrisin con "Dal bianco e nero al colore", esposizione con 4 illustratori internazionali che vanno dal bianco e nero con la rigorosa linea dei dispettosi gatti di Pablo Amargo e delle metafisiche coppie di Moonassi, fino al colore esplosivo dei poetici libri-oggetto di Jungho Lee e delle buffe creature di Hajar Salimi, per arrivare al Museo Carà con gli scatenati animali di "Zooillogico" degli illustratori Bauer Spitzer, Cruschiform, Ugo Fontana, Teresa Sdralevich, Noemi Vola e William Wondriska.
Sempre al Museo Carà è allestito il significativo "Omaggio a Józef Wilkon", con illustrazioni e sculture del maestro polacco, ospite d’onore de Le immagini della fantasia 36. Le avventure mirabolanti di Don Chisciotte e Sancio Panza e il viaggio di iniziazione alla scoperta del mondo di Mowgli nel Libro della Giungla, e la storia d’amore del leopardo Bruno e della pantera nera Lisa: c’è tutto questo e altro ancora nell’universo di Wilkon, una tra le figure più importanti a livello mondiale dell’illustrazione contemporanea. Nato nel 1930 nel piccolo villaggio di Bogucice, in Polonia, dopo aver completato gli studi all’Accademia di Belle Arti e all’Università Jagellonica di Cracovia, focalizza il suo sforzo creativo sull’illustrazione, con una versatilità che lo spinge poi a esplorare stili diversi come inchiostro e acquerello, affresco e scultura. Autore di oltre duecento libri tradotti in tutto il mondo, la sua poliedricità lo ha portato a illustrare riviste ed edizioni di classici della letteratura, tra cui il Canzoniere di Petrarca o i Canti orfici di Rainer Maria Rilke.

L'immagine coordinata della mostra e servizi di assistenza al pubblico sono a cura della cooperativa La Collina. Inoltre nel corso della mostra, al Museo Carà si terrà l'attività didattica "IL GIOCO DELLA SCULTURA", un laboratorio sulla scultura con materiali di riciclo, scatoloni in cartone polionda, a cura di Luca Gabrielli, atelierista de La Collina, rivolto alle scuole (fascia 6-11 anni).

 

 

Inaugurazione venerdì 6 dicembre alle:
ore 18 alla Sala Comunale d'Arte "Giuseppe Negrisin", piazza Marconi 1
ore 18.30 al Museo d’Arte Moderna "Ugo Carà", via Roma 9

MUGGIA
dal 6 dicembre 2019 al 26 gennaio 2020
C'ERA UNA VOLTA A MUGGIA...

Museo d'Arte Moderna UGO CARÀ - via Roma, 9
OMAGGIO A JÓZEF WILKON
illustrazioni e sculture del maestro polacco Józef Wilkon,
ospite d’onore de Le immagini della fantasia 36
Don Chisciotte della Mancia di Miguel de Cervantes
Il libro della giungla di Rudyard Kipling
Leopantera di Piótr Wilkon
+
ZOOILLOGICO
Bauer Spitzer (Germania), Cruschiform (Francia), Ugo Fontana (Italia), Teresa Sdralevich (Italia), Noemi Vola (Italia), William Wondriska (Stati Uniti)

Sala Comunale d'Arte GIUSEPPE NEGRISIN - piazza Marconi, 1
DAL BIANCO E NERO AL COLORE
Pablo Amargo (Spagna), Jungho Lee (Corea del Sud), Moonassi (Corea del Sud), Hajar Salimi (Iran)

orari martedì e mercoledì 10-12
giovedì e venerdì 17-19
sabato 10-12 e 17-19
domenica e festivi 10-12

info www.benvenutiamuggia.eu

Ultima modifica il Lunedì, 02 Dicembre 2019 09:24