Dic 18

Grande successo di pubblico alle visite guidate alla mostra Il Mondo è là. Arte Moderna a Trieste. 1910-1941 al Magazzino delle Idee.  Oltre cento le opere d’arte selezionate, esempi emblematici che per qualità, stile e storia danno vita a un percorso dedicato al Novecento giuliano e alle sue specificità con prestiti che giungono dai musei internazionali di Tel Aviv, Lugano, Fiume, Lubiana, e dalle pinacoteche e gallerie di Milano, Roma, Como, Venezia, Udine e Gorizia.

La Provincia di Trieste organizza una serie di visite guidate gratuite a cura della cooperativa sociale La Collina. Luca Bellocchi e Isabella Costadura, storici dell'arte e guide della cooperativa, accompagneranno lo spettatore in un percorso di approfondimento fra arte e storia.
Il calendario delle visite gratuite:

Sabato 19 dicembre ore 17
Sabato 26 dicembre ore 17
Sabato 2 gennaio ore 17
Mercoledì 6 gennaio ore 11
Domenica 10 gennaio ore 11
Sabato 16 gennaio ore 17
Domenica 24 gennaio ore 11
Sabato 30 gennaio ore 17 
É possibile inoltre prenotare una visita guidata in orari e giorni differenti, per un massimo di massimo 30 persone, al costo di 60 euro.

Info: Cooperativa Sociale “La Collina” tel. +39-3498722305 da lunedi a sabato ore 9 - 13 o tramite e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Dic 17

A Pradamano, all'interno dell’appalto dei servizi bibliotecari del Comune di Pradamano, la cooperativa sociale La Collina organizza una serie di proposte e attività didattiche e culturali per potenziare l’offerta della biblioteca stessa. Nel corso delle prossime settimane molto saranno le attività realizzate e sostenute direttamente dalla cooperativa: laboratori didattici, conferenze e presentazioni di libri.
Si inizia giovedì 17 dicembre con la conferenza dello storico Davide Alzetta:
 
Tra repressione e disciplinamento: storia dell’Inquisizione in Friuli (secolo XIV-XIX)
A cura del dott. Davide Alzetta
17 dicembre 2015 – Biblioteca di Pradamano – ore 20.30

Dic 16

Dal 15 al 18 dicembre, il Parco di San Giovanni ospita A community without seclusion, la sfida della porta aperta, del discorso aperto, dell’accesso libero nella salute mentale e nei servizi attraverso pratiche di libertà organizzato da WHO CC for Research and Training in MH Trieste , Azienda per l’Assistenza Sanitaria n.1 “Triestina” Franca and Franco Basaglia International School.
La tre giorni ha l'obiettivo di  di scambiare esperienze e pratiche attraverso un processo di apprendimento reciproco tra innovatori, innalzando i livelli di consapevolezza circa i bisogni emergenti nel campo della salute mentale di comunità ed espandendo la rete internazionale in direzione del cambiamento.
La cooperativa sociale La Collina si occupa del coordinamento delle attività si supporto, di assistenza del convegno, curando anche i servizi di gestione della struttura del Teatro Franca e Franco Basaglia. Inoltre sono stati fornmiti per l'occasioni alcuni servizi di grafica.
Durante il convegno sarà predisposto un bookshop per la vendita di libri e altri testi inerenti la psichiatria.
Il bar ristorante Il Posto delle Fragole si occuperà del servizio di catering, predisponendo i servizi di coffee break e lunch time break per gli ospiti.
Radio Fragola approfondirà l'incontro con interviste esclusive ai relatori e approfondimenti sulle tematiche proposte.

Dic 11

È giunta alla quarta edizione FiloRosso, biennale internazionale del gioiello contemporaneo, che si terrà presso la Sala Comunale d’Arte Giuseppe Negrisin del Museo Ugo Carà di Muggia. Oltre 80 gli artisti partecipanti, lavori di artisti internazionali e giovani studenti che con la materia intrecciano estetica, storia e cultura. La mostra potrà essere visitata, a ingresso libero, fino a domenica 24 gennaio 2016.
Anche per questo evento internazionale, la cooperativa sociale La Collina si occupa dei servizi di accoglienza e sorveglianza.
Per maggiori informazioni: www.benvenutiamuggia.eu

Nov 23

La Cooperativa sociale La Collina in Ati con Arteventi Soc. Coop. di Udine si è aggiudicata per il triennio dal 17 agosto 2015 al 16 agosto 2018 la gestione dei servizi ausiliari (cassa, assistenza in sala e guardaroba, supervisione e coordinamento degli stessi, pianificazione e resa delle iniziative promozionali) per le attività artistiche che si svolgeranno al Teatro Comunale Giuseppe Verdi di Gorizia.
Nello specifico, La Collina impiega una persona che si occupa di tutte le attività e le incombenze proprie del servizio di cassa di un teatro, sia in versione biglietteria nelle serate di spettacolo sia all’interno del botteghino della struttura. A questo si affianca un'attenta, precisa, capillare e cortese informazione al pubblico sulla programmazione teatrale, sulle modalità di acquisto e sui prezzi di biglietti ed abbonamenti.

Pagina 21 di 28