×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 472
Ott 30

Ha inaugurato mercoledì 22 ottobre, al Museo d'Arte Moderna "Ugo Carà" di Muggia, la mostra CAFFÈ vs KOFFIE e poi KAFFEE, CAFÉ, KÁVÉVAL, evento collaterale di TriestEspresso EXPO 2014.

Lug 25

Il laboratorio “Atelier in Città 2014”, progettato dal Settore Creatività e Comunicazione, ha previsto l'ideazione e la realizzazione di una plancia di gioco di circa 4 x 6 metri (24,00 mq), in materiale plastico resistente e calpestabile, sulla quale i bambini sono intervenuti con disegni e segni pittorici. La plancia verrà utilizzata nel corso degli appuntamenti denominati "Giochi in Piazza" integrando così le proposte ludiche e conoscitive programmate in vari luoghi della città (principali piazze, cortili e strade).

Mag 21

Sabato 24 maggio e venerdì 6 giugno La Collina propone un laboratorio ludico didattico per bambini dai 6 agli 11 anni sul tema delle maschere messicane, nell'ambito della mostra Messico Circa 2000 alle Scuderie del Castello di Miramare.

Le “Calacas” (“scheletro” in spagnolo) sono maschere popolari a forma di teschio usate in Messico durante il festival del Giorno dei Morti (Dias de los Muertos). Questa usanza ha origini remote, riconducibili a particolare commistione di tradizioni indigene ed europee. Nel corso del XIX secolo Josè Guadalupe Posada, incisore e litografo, rivisitò graficamente questa iconografia popolare dando origine alle “Calaveras”: le più riconoscibili figure dell’immaginario folcloristico messicano.
Il laboratorio prevede una breve introduzione ai contenuti della mostra “Messico circa 2000” e la successiva costruzione di una maschera “calacas”.

Mag 21

Sabato 24 maggio e venerdì 6 giugno La Collina propone un laboratorio ludico didattico per bambini dai 6 agli 11 anni sul tema delle maschere messicane, nell'ambito della mostra Messico Circa 2000 alle Scuderie del Castello di Miramare.

Mag 07

É a cura della cooperativa La Collina la veste grafica di "Muggia e il suo Duomo" che celebra il 750° anniversario dalla fondazione del Duomo di Muggia.
In tale ambito inaugura venerdì 9 maggio, alle ore 18.30, presso il Museo d'Arte Moderna "Ugo Carà" di Muggia, l'esposizione "SPLENDORI LITURGICI mostra degli arredi sacri dal XV al XIX secolo".
La mostra a cura di Giuseppe Cuscito, presenta per la prima volta un'importante selezione degli arredi liturgici più significativi del tesoro del Duomo di Muggia ed è organizzata dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Muggia e dalla Parrocchia Santi Giovanni e Paolo.
Al Museo Carà sarà infatti possibile ammirare calici, croci, reliquari, statue, lampade, candelieri e altri arredi liturgici dall'inestimabile valore storico e artistico, che ben testimoniano il peso di Muggia nei secoli passati, e in particolare si ricorda il "Venerabile", esempio altissimo di ostensorio a campanile in argento dorato di bottega veneziana del XV secolo dalle attardate forme gotiche, e gli splendidi fanoni da processione che ben ricordano le antiche radici veneziane della cittadina istroveneta.

Pagina 23 di 24